pubblicità
Sportcultura Produzioni

Comunicato Stampa
Presentati i
“Campionati italiani di sci alpino Allievi e Ragazzi Tarvisio 2012”
Trieste, 22 marzo 2012
Questo pomeriggio, presso la sede dell’Assessorato alle attività produttive della Regione Friuli Venezia
Giulia, a Trieste, sono stati presentati i “Campionati italiani di sci alpino Allievi e Ragazzi che si
svolgeranno a Tarvisio dal 25 al 30 marzo 2012”.
Il Presidente dello Sci club 70 (sodalizio organizzatore dell’evento), Roberto Andreassich, introducendo
la conferenza stampa, ha voluto ringraziare la Regione ed in particolare l’Assessore Federica Seganti
per il prezioso sostegno e contributo economico concesso e gli altri Partners istituzionali tra cui il
Comune di Tarvisio, la Provincia di Udine, la Promotur, il CONI e la FISI.
Andreassich ha anche ribadito che questa manifestazione è il primo Atto che darà il via ad un progetto
quadriennale che dovrebbe portare in Regione i campionati nazionali assoluti maschili.
Il Presidente ha concluso, sottolinenado l’importanza della promozione dello sport giovanile ed in
particolare del turismo sportivo che contribuisce allo sviluppo delle nostre località montane, ed ha
voluto anche ringraziare gli sponsors privati ufficiali dell’evento: Halti, Komperdell, Podhio,
Carrera, Invicta, Ritter Sport e Zzero.
Il Professor Luciano Baraldo, consigliere comunale di Tarvisio, ha portato i saluti del sindaco Renato
Carlantoni e del Consigliere regionale Franco Baritussio ed ha voluto esprimere anche lui la gratitudine
nei confronti dell’Assessore regionale al turismo per l’attenzione rivolta allo sviluppo della Valcanale e
del tarvisiano, sostenendo e promuovendo Eventi sportivi così importanti come i Campionati italiani di
sci Allievi/Ragazzi che contribuiscono ancor più a far conoscere le potenzialità e bellezze dell’intera
regione. Baraldo ha concluso il suo intervento ringraziando anche il lavoro promozionale fatto dagli
“ex consiglieri nazionali FISI” della regione Friuli Venezia Giulia, Franco Fontana, Walter Wedam,
Gabriella Paruzzi ed Enzo Sima.
In rappresentanza della Promotur Spa é intervenuto il Responsabile commerciale Enzo Sima, già
consigliere nazionale FISI e Direttore del polo sciistico di Piancavallo, il quale si é congratulato con lo
Sci club 70 di Trieste per l’assegnazione dell’organizzazione di tali Campionati, ribadendo il fatto che
questi ultimi rappresentano indubbiamente l’Evento sportivo invernale più importante che verrà
ospitato in Regione.nella stagione 2012.
L’Assessore alle attività produttive e turismo del Friuli Venezia Giulia, Federica Seganti, portando
anche i saluti del Presidente Renzo Tondo e l’Assessore regionale allo sport Elio De anna, si é
soffermata soprattutto sull’attenzione scrupolosa che la Regione dedica alle varie proposte e richieste di
sostegno e contributo da parte dei vari Comitati organizzatori locali di eventi sportivi. “L’aspetto
dell’indotto per noi é fondamentale”, ha ribadito l’Assessore ed avere per una settimana 5000 persone e
500 atleti, provenienti da tutta Italia, é un’ opportunità da sfruttare ed una sorta di investimento
promozionale, non solo per il tarvisiano, ma per tutta la Regione. Non a caso in Valcanale sarà presente
anche Lignano, che consegnerà a tutti gli atleti la mascotte Coky in ricordo anche del Festival olimpico
della gioventù europea 2005. La Seganti ha terminato il suo intervento elogiando il lavoro fatto dal
Presidente Andreassich, da tutto il suo staff e soprattutto dal gruppo di volontari, che rappresentano un
valore aggiunto di ogni manifestazione.
A chiudere gli interventi é stato Livio Manzin, responsabile dei cerimoniali del Comitato organizzatore
locale e già Presidente storico dello Sci club 70, illustrando gli aspetti legati proprio agli eventi
collaterali. Ampio spazio é stato dato alla comunità del tarvisiano durante tutta la prossima settimana,
con l’intento di fare conoscere le tradizioni, i costumi ed il folklore autoctoni ha debuttato Manzin e
Piazza Unità a Tarvisio sarà la “Winner Plaza” e sede della Cerimonia di Apertura, prevista lunedì 26
marzo alle ore 18:00 con la presenza anche della fanfara della Brigata Julia e con uno spettacolo
pirotecnico finale e di quella di chiusura venerdì 30 marzo alle ore 15:00.
Presenti alla conferenza stampa anche il Presidente del comitato triestino della FISI Alessandro
Messi ed il Consigliere regionale Sergio Lupieri.
Nota tecnica finale:
l Comitato Organizzatore dei Campionati Italiani Allievi e Ragazzi di concerto con la Promotur di
Tarvisio comunica che a causa dell’innalzamento delle temperature ed il conseguente deterioramento
del manto nevoso, la Pista Canin di Sella Nevea, non presenta più le condizioni minime di sicurezza
per il corretto svolgimento delle gare di super G previste in calendario, pertanto le prove e le gare di
Super G si volgeranno nella parte alta della pista di Prampero sul Monte Lussari.
Sul sito internet www.sciclub70.com é consultabile il programma completo ed il Calendario gare ed
eventi aggiornato:
Stefano Ceiner
Event Announcer/Master of Ceremony/Speaker

pubblicità
pubblicità