pubblicità
Sportcultura Produzioni


Lo spettacolo è diviso in due parti: nella prima
viene presentato il nuovo CD composto da
capolavori quali “La sposa” di Giuni Russo,
“Brace” dei C.S.I., “Montesole” dei P.G.R.,
“Sidun” di Fabrizio De Andrè insieme a
classici della tradizione popolare, quali i
toscani “Storia del 107” e “Cinquecento
catenelle d’oro”. Nella seconda parte, meno
rigorosa e più aperta al gioco con il pubblico,
Ginevra interpreta brani che l’hanno resa
nota soprattutto nella sua carriera solista,
dal tradizionale toscano “La leggera”, a
“Malarazza” di Domenico Modugno, da
“Gracias a la Vida” di Violeta Parra ad
“Amandoti” dei CCCP.

pubblicità
pubblicità