Doganaccia: sci in notturna e slalom FISI Toscana

189
pubblicità
Sportcultura Produzioni


Doganaccia, 4 gennaio 2015: un appuntamento particolare.
Sono trascorsi 2 giorni dall’inaugurazione dell’impianto di illuminazione delle piste da sci della Doganaccia:
Campo scuola, Pista 1, Pista 2, e Faggio di Maria,
e tutto il circuito Toscana Neve si confronta su quest’ultima in uno slalom speciale in notturna,
seconda gara di circuito regionale toscano dopo il gigante disputatosi il 3 gennaio all’Abetone.
Tutto questo è possibile perchè la famiglia Ceccarelli ha installato un impianto di illuminazione composto da 38 torri e 152 fari
che permettono di far luce sulle piste sopracitate.
Ascoltiamo il contributo di Sergio Ceccarelli, presidente dello Sci Club Doganaccia
e amministratore delegato della società Doganaccia.

pubblicità
Lavanderia Stireria Sartoria La Luna

La gara si è disputata senza problemi e i giovani sciatori hanno vissuto, per la prima volta,
l’emozione di sciare in notturna uno slalom valevole per il circuito F.I.S.I della Toscana.

Nella categoria ragazzi femminile, il podio rimane invariato dalla prima alla seconda manche con tre atlete del 2001: prima classificata
Matilde Gavazzi Academy School Val di Luce(1’14.25), seconda Diletta Bucciardini Sci Club Lanciotto(1’18.09) e terza
Chiara Ferracci Sci Club Sottozzero(1’18.38).
Per quanto riguarda la categoria ragazzi maschile, Niccolò Costella dell Sci Club Sottozzero, conferma il primo posto in classifica ufficiale
già ottenuto nella prima manche. Niccolò Pisaneschi dello Sci Club Doganaccia, secondo nella prima manche con 81 centesimi di distacco da Costella,
esce nella seconda e lascia spazio a Pietro Azzurrini dello sci Club Lanciotto che dalla quarta posizione ottenuta nella prima manche, conquista
il secondo posto. Alesssandroo Vannini, Academy school Val di Luce, è terzo sia nella prima manche che in classifica ufficiale.

Sabrina Marchi(2000) dello Sci Club Abetone, Lucia Giusti(2000) del Top Ski e Ludovica Gori(1999) dell’Academy School Val di Luce,
spadroneggiano nella categoria Allievi Femminile.
Tutte e tre nel podio della prima e della seconda manche:
Sabrina Marchi mantiene sempre il primo posto mentre Ludovica Gori sale di una posizione rispetto al terzo posto ottenuto
nella prima manche. Lucia Giusti finsce la gara al terzo posto.

Accade la solita cosa nella categoria allievi maschile.
Mattia Bernardi(2000) dell’Academy School Val di Luce vince lo slalom confermando il miglior tempo ottenuto nella prima manche.
Secondo e terzo posto conteso fra Marco Innocenti(1999) dello Sci Club SEF e Andrea Maddii dello Sci Cllub Tracce Bianche.
Innocenti, terzo nella prima manche, risale di una posizione in classifica ufficiale e Maddii finisce la gara al terzo posto.

Rebecca Gnesi del Versilia Ski è prima nella categoria Cuccioli 1 femminile, seguita da Elena Giusti del Top Ski.
Il podio della categoria cuccioli 1 maschile vede al primo posto Luca Soresina (Academy School Val di Luce),
al secondo posto Diego Bucciardini del Lanciotto e al terzo posto Niccolò Ciccarelli dello Sci Club Pistoia.

Vittoria Rosati dello Sci Club PIstoia, Martina Guerri dello Sci club Doganacia ed Elisa Casini del Versilia Ski sono
rispettivamente prima, seconda e terza nella categoria cuccioli 2 femminile.
Armando Gori dell’Academy Scool Val di Luce è salito sul gradino più alto del podio nella categoria Cuccioli 2 maschile,
seguito da Diego Mordini, solito sodalizio di Gori, e al terzo posto si è piazzato Pietro Innocenti dello Sci Club Lanciotto.

Faccio tesoro della presenza di Francesco Contorni,neo presidente del Comitato Appennino Toscano, per farci illustrare il
progetto Toscana Neve.