TROFEO TOPOLINO DI SCI ALPINO IN TRENTINO NUOVO DIRETTIVO E MEETING INTERNAZIONALE

42

Dal 10 al 15 marzo 2014 torna lo storico evento giovanile
Folgaria ospita tutte le manifestazioni in pista
Importante meeting internazionale dal 25 al 27 ottobre a Trento
Il Trofeo Topolino rinnova il comitato direttivo e ricorda Marchi

Trentino e Topolino, un binomio praticamente inscindibile. Dal 10 al 15 marzo 2014 ritorna il Trofeo Topolino di Sci Alpino per la 53.a volta di sempre, e anche il prossimo anno sarà l’Altopiano di Folgaria (TN) ad ospitare la mini-valanga di sciatori dei colori del mondo. Da sempre, infatti, dal debutto nel 1958, la kermesse giovanile sulla neve richiama giovani e giovanissimi da decine di nazioni, che spesso poi, una volta… cresciuti un po’, arrivano a calcare le nevi di grandi eventi come la Coppa del Mondo o i Campionati del Mondo.
Di esempi celebri ce ne sono a decine, dai contemporanei Hirscher, Vonn, Maze, Shiffrin, Paris e Fanchini, fino alle leggende Thoeni, Stenmark, Tomba o Ghedina, che sulle piste trentine hanno mosso i primi – o quasi – passi, saltando poi in sella al successo.
Il programma del 53° Trofeo Topolino di Sci Alpino (competizione assurta a Criterium Internazionale Giovani FIS nel 1970) è pressoché confermato e prevede che a Folgaria, nell’area di Fondo Grande, si svolgano prima le selezioni nazionali con gli sci club della penisola chiamati a guadagnarsi un posto nelle due squadre Italia A e Italia B, che poi andranno a sfidare il resto del mondo pochi giorni più tardi. Le gare di slalom di entrambe le categorie Ragazzi e Allievi si svolgeranno sulla pista Martinella Nord e quelle di gigante sull’Agonistica, con traguardo su un unico parterre dove non mancherà il tifo delle grandi occasioni. Da non sottovalutare sono i dislivelli che nel primo caso toccano i 159 metri, mentre per l’Agonistica si tratta di una pista nera che per la gara "offre" 215 metri di tuffo tra le porte larghe.
Dal 25 al 27 ottobre Trento ospiterà anche un importante meeting di carattere internazionale insieme al Trofeo Topolino e agli organizzatori di alcune note manifestazioni per ragazzi del mondo. Al Quid Hotel Best Western di Trento si riuniranno rappresentanti del Trofeo Pinocchio sugli Sci, della slovena Pokal Loca, del Trofeu Borrufa in Andorra, della canadese Whistler Cup, della svedese Ingemartrofen, del ceco Skiinterkriterium, della francese La Scara e della croata Zagreb-Sijeme. In rappresentanza della FIS ci saranno Jennifer Shute (resp. medico per il Coordination Group for Youth & Children) e Janez Fleré (coordinatore tecnico della Coppa Europa Femminile), e Reinhard Schmalzl, presidente della commissione giovani sci alpino della FISI. L’occasione sarà quella di dibattito e confronto su regolamenti federali di eventi Children e l’ufficializzazione dei calendari della prossima stagione per tutte le varie manifestazioni.
Nel rinnovato direttivo del Trofeo Topolino di Sci Alpino per questa stagione, accanto al presidente Mauro Detassis, ci sono Marisa Ruatti (vicepresidente), Giuliano Decarli (consigliere) e Cinzia Longhi (tesoriere), con Fabrizio Gennari responsabile tecnico.
L’ultimo capitolo del Trofeo si svolse lo scorso marzo, accolse in pista oltre 300 atleti provenienti da 46 Paesi e nella classifica per nazioni fu l’Italia a primeggiare con 4 medaglie d’oro e una d’argento.
Come tradizione, anche l’edizione del prossimo anno, oltre alle gare di gigante e slalom, vedrà in pista anche il Premio di Pittura nei giorni precedenti le competizioni e tante attività di contorno che faranno divertire i ragazzi, i loro accompagnatori e i turisti.
Il Trofeo Topolino di Sci Alpino 2014 sarà il primo senza il suo "papà" Rolly Marchi, giornalista trentino recentemente scomparso che gli organizzatori ricordano con affetto.
Info: www.trofeotopolino.net