LA MOSTRA PERMANENTE DEI PRESEPI di PIEVEPELAGO | VIDEO

In questo video potrete ammirare i meravigliosi presepi di Claudio Ladurini che sono installati presso la MOSTRA PERMANENTE DEI PRESEPI di PIEVEPELAGO. Si pensa a La Valle dei Presepi. Nel video interviste a Stefano Marchetti e Claudio Ladurini.

502
pubblicità
Sportcultura Produzioni

Un gruppo di amici residenti a Pievepelago e in paesi limitrofi, a seguito del benestare del Parroco locale Don Ferruccio Albergucci, hanno bonificato il locale sottostante La Chiesolina di Pievepelago al fine di renderlo agibile, norme anti covid comprese, ad ospitare la Mostra Permanente dei Presepi; questo nuovo progetto è giunto a buon fine in poco più di due mesi grazie all’impegno dei volontari il cui portavoce è Stefano Marchetti.

pubblicità
Lavanderia Stireria Sartoria La Luna

Nell’area espositiva sono stati installati circa trenta Presepi che riproducono l’immagine della Natività proposta in contesti diversi; le opere sono state realizzate dal fiumalbino Claudio Ladurini, chiamato l’Uomo dei Presepi. Nel percorso espositivo si distinguono quattro figure a grandezza naturale, riprodotte in modo artigianale, che rappresentano le tradizioni e i momenti di vita passati dell’alto Appennino Modenese. Si aggiungono alla mostra quattro scene a immagine di altrettanti scorci di Fiumalbo firmate Claudio Ladurini, tramite le quali, l’artista propone una testimonianza delle sue origini.

C’è l’auspicio che La Mostra dei Presepi possa diventare una risorsa culturale per la comunità oltre ad affermarsi come attrattiva turistica e mezzo per dimostrare quelle che sono le capacità operative degli artigiani locali; peculiarità che assumono un rilievo importante in particolar modo durante questo periodo di restrizione conseguente all’ottemperanza delle disposizioni emanate dal Governo.

La bellezza delle opere di Ladurini prende forma dalle abili mani dell’artista capaci di trasformare i materiali grezzi in rappresentazioni che assumono un’identità quando entrano in sinergia con l’anima dello spettattore contestualizzando il paesaggio, o il particolare della composizione, in una realtà umanamente virtuale che avvolge l’osservatore fino a renderlo partecipe della raffigurazione.

Claudio Ladurini fa parte dell’Associazione Italiana Amici del Presepe; conta la realizzazione di oltre 500 presepi che sono stati installati in varie località riscuotendo consensi postivi, grazie ai quali, l’Uomo dei Presepi ha conseguito importanti riconoscimenti.

Nel video interviste a Stefano Marchetti e Claudio Ladurini.