La prima del Pinocchio sugli Sci “mascherato” all’Abetone Oggi in gara i Baby

Intervengono Falvio Roda, Stefano Longo e Franco Giachini.

399
pubblicità
Sportcultura Produzioni

Nel 2020 il Pinocchio sugli Sci è stato bloccato dalla pandemia ma quest’anno c’è stata la possibilità di dare inizio alla 39° edizione.
I 174 Baby 1, nati nel 2012, e i 173 Baby 2, nati nel 2011, stamane hanno gareggiato rispettivamente sulla pista Stadio da Slalom all’Ovovia e sulla pista Coppi 2 al Pulicchio. Piste separate al fine di evitare assembramenti sul campo di gara, distanziamento, tamponi ogni 48 ore per i concorrenti e gli addetti ai lavori e gare a porte chiuse, sono le regole fondamentali da rispettare per ottemperare il protocollo covid federale, documento che permette lo svolgimento di questo tipo di attività agonistiche.

pubblicità
Lavanderia Stireria Sartoria La Luna

Il podio della categoria baby 2 femminile viene presidiato dagli sciatori in erba della parte alpina occidentale.
Sofia Meriln, Sci Club Pargelato, dal recupero alpino di Bardonecchia arriva terza in finale con un tempo di 44″.85.
Dalla selezione di Courmaieur, Alicia Saltarelli (A.S.D. Valtounenche) prende 4 centesimi dalla piemontese.
Carolina Di Pascale, atleta dello Sci Club Bardonecchia, selezionata a Sestriere, vince all’Abetone con un 1″.85 di vantaggio su Alicia.

Doppietta del Golden Team Ceccarelli nella Baby 2 maschile e Serstriere continua a risuonare sul podio del Pinocchio abetonese.
Iuri Colturi stacca il miglior tempo con 43″.11 e Federico Berruto lo segue a 1″.23.
La storia della terza piazza è iniziata a Zoldo; il veneto Filippo Nicolis, solidale alla Sezione Candido Cabbia dell’Unione Operaia Escursionisti Italiani, arriva terzo a 21 centesimi da Berruto.

Nella prima gionata del Pinocchio non sono mancati gli interventi istituzionali.

Ginevra Di Pasquale, Sci Club 3000 Ski Race, selezionata a Roccaraso, vince la Baby 1 femminile con un tempo di 1’03”.76.
La lettura della classifica ci riporta a Courmayeur dove Maidel Lustrissy, solidale Courmayeur Mont Blanc, ha superato lo sbarramento valdostano e conclude oggi la sua avventura alle Finali Nazionali di categoria del Pinocchio 2021 in seconda posizione con 1″.24 di distacco. Terza Vittoria Simonelli del Mondolè Ski Team, selezionata a Limone Piemonte, che condivide il tempo di 1’05”.23 con Asia Joyesaux (A.S.D. Valtournanche) che ha superato le selezioni sulle nevi di Cormayeur.

Edoardo Garziera, che arriva all’Abetone dalla selezione di Moena e porta i colori dello Sportin Club Madonna di Campiglio,
vince la Baby 1 maschile con un tempo di 1’04”.96. Hanno il pass di Piancavallo il secondo e il terzo classificato.
Jacopo Moroldo, del Bachmann Sport College, sale sul secondo gradino del podio accusando 14 centesimi.
Zeno Adami, Sci Club 70, prende mezzo secondo dal primo.

ORDINE DI PARTENZA BABY 1

CLASSIFICA BABY 1

ORDINE DI PARTENZA BABY 2

CLASSIFICA BABY 2