Il Pinocchio sugli Sci si incammina verso la fase internazionale. Da oggi le finali nazionali ragazzi e allievi | VIDEO

648 atleti al via per la prima giornata ragazzi e allievi del Pinocchio sugli Sci. Guardate la sintesi della giornata nel video.

543
pubblicità
Sportcultura Produzioni

329 ragazzi al confronto tra i pali stretti all’Ovovia e 319 allievi in gigante al Pulicchio.
Questi sono i numeri delle Finali Nazionali Children della 39° edizione del Pinocchio sugli Sci Abetone 2021.
Dalle classifiche della giornata di oggi e da quelle che verranno stilate domani sempre per mano dei Cronometristi Pistoiesi F.I.C.R.,
si evinceranno gli atleti che rappresenteranno l’Italia durante la Fase Internazionale del Pinocchio in programma per i primi due giorni di aprile: e da oggi iniziano i conteggi dei punti.

pubblicità
Lavanderia Stireria Sartoria La Luna

La ragazza più rapida tra i pali stretti è Anais Lustrissy del Crammon Mont Blanc e ha iniziato il suo percorso verso l’Abetone dalla sleezione di Courmayeur; 1’41”.20 è il suo miglior tempo in classifica.
Alessandra di Sabatino, Sci Club EUR, selezione di Campo Felice, guadagna una posizione rispetto alla prima manche e conclude al secondo posto a 1″.08. Il terzo posto ha le radici a Courmayeur; Sofia Fumagalli del Club de Ski Valtournence è 35 centesimi in ritardo su Alessandra.

Sono bolzanini il primo e il terzo classificato nello slalom ragazzi maschile. David Castlunger fa il miglior tempo pari a 1’33”.17 con i colori dell’Amateur Ski Club Ladinia, mentre Valentin Sparber del Renngemeinschaft Wipptal accusa un distacco di 1″.56. La seconda piazza è trentina grazie alla prestazione di Matteo Massarenti, Sci Club Edelweiss TNT e selezione di Moena, 43 centesimi in ritardo su David.

L’allieva più veloce nel gigante è Sofia Mattio dello Ski College Limone con un totale di 2’05”.03 e viene dalla selezione di Limone Piemonte. Ludovica Righi, solidale allo Sci Club Edelweiss TNT, arriva seconda alle costole di Sofia con un gap di 12 centesimi.
Terza è Camilla Vanni, Sci Club Drusciè – selezione di Zoldo, a 47 centesimi dalla prima.

Dalla selezione di Moena, Sebastiano Zorzi del val di Fiemme Ski Team vince il gigate allievi maschile con un tempo di 1’59”.61.
Michele Moretti, Sci Club Val Palot-selezione di Ponte di Legno, arriva secondo con 1″.83 di distacco. Lorenzo Gerosa, all’Abetone con il lasciapassare di Selvino, condivide il bronzo con lo Sci Club Radici Group; il suo distacco dal primo è pari a 2″.04.