sportcultura sul tuo sito
 
Login
Email:      

Password:

  Registrazione gratuita e newsletter
 
 
aggiungi ai preferiti   Home   Link   Contatti e richieste

       iscriviti> 
in collaborazione con :
 
 mobile > mobile  share facebook twitter  <embed>    sportcultura.tv sportcultura
Autoexpò Pistoia 2019 un hub per appassionati e professionisti
Autoexpò è una rassegna espostiva di auto e moto d'epoca, moderne e da competizione, di notevole rilevanza, ideata da Pistoia Corse e coorganizzata con Aci Pistoia. L'edizione 2019 ha avuto luogo il 23 e 24 febbraio all'interno dello spazio espositivo pistoiese La Cattedrale, collocato a due passi dalla stazione ferroviaria cittadina. La rassegna motoristica pistoiese ha raccolto molti più consensi della scorsa edizione, sia da parte degli espositori che dei visitatori. Autoexpò, con l'edizione 2019, conferma sempre più la sua identità di hub per appassionati e professionisti delle 2 e 4 ruote e del motorsport a tutto tondo, con il proposito di manenere in primo piano la cultura motoristica pistoiese, a volte dimenticata, e con l'auspicio che tutto ciò si consolidi, come accade dal 2016, anno della sua rinascita, in un evento di importante attrativa per il territorio. La "rossa" Ferrari, in scena nei circuiti della massima espressione motoristica mondiale, cattura il primo sguardo dei visitatori di Autoexpo. Un salotto di benvenuto frutto della sinergia tra Pistoia Corse e il Ferrari Club di Agliana, che dalla sua nascita, nel 1999, è parte attiva di iniziative riservate a chi ha il Rosso Ferrari che batte nel cuore. Dal cavallo di Maranello a quello si Stoccarda il prestigio rimane di alto livello. Autoexpò ospita un'esposizione di Porsche 911 da competizione e stradali di tutti i tempi, con la presenza di auto di alto valore pi˘ uniche che rare. Torniamo in Toscana. L'attenzione cade sulla mostra espositiva delle auto sportive Ermini, vetture omonime del famoso costruttore fiorentino. Dal 1932 al 1956, Ermini ha prodotto modelli che sono stati protagonisti dell'automobilismo sportivo italiano e internazionale, indelebili nelle pagine storia della 1000 Miglia. Le due ruote sono rappresentate in maniera iconica dalla mitica "Vespa" e "dall'aquila", classe 1937, firmata Alfonso Morini. Per mano e passione del pistoiese Maurizio Vettori, torna ad Autoexpò una vetrina di Moto Morini allestita con pezzi rari e nuove proposte, dai quali si evince l'artigianalità della casa motociclistica lombarda. Sul palco dell'Autoexpò, oltre ai discorsi istituzionali di apertura, ha preso campo la 17° premiazione del sito web Rallylink.it. Paolo Andreucci, il toscano 11 volte Campione Italiano di Rally, sato eletto "Personaggio del Rally 2018". Luca Beltrame vince per la prima volta, con poco vantaggio su Anna Andreussi, il "Trofeo Loris Roggia", istituito nel 2004 e dedicato ai coopiloti, a memoria del navigatore veneto e ideatore del sito Rallylink.it. Damiano De Tomaso, dopo il trionfo nel Campionato Italiano Rally Junior e Campionato Italiano Rally Due Ruote Motrici, si aggiudica il premio "La promessa del rally.



sportcultura.tv
contatti:Vanni Ponziani/email:vanniponziani@sportcultura.tv/tel.:3381883325/fax:02700553132
Salvo nostra autorizzazione , è vietata la riproduzione , anche parziale , del sito e di ogni suo contenuto.
by Vanni Ponziani : Service Audio , Video , Luci
Sito Ottimizzato per Chrome
Privacy - Condizioni acquisto